Registrazione

1] Registrazione (in applicazione del nuovo Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR): l'utente, registrandosi, presta il consenso al trattamento dei suoi dati personali ed autorizza l'inserimento degli stessi nella banca dati del gioco di seguito indicato come "Bordertown". "Bordertown" raccoglie un unico dato personale al momento dell'iscrizione: l'indirizzo email, che viene fornito volontariamente dall'utente ed è necessario per l'accesso, la fruizione stessa del gioco e l'ottenimento di una nuova password in caso di smarrimento. Il tuo indirizzo email ci viene da te conferito volontariamente verrà raccolto e trattato unicamente per il tempo necessario alla fruizione del servizio stesso (circa 6 mesi, a meno che non sussistano ulteriori finalità per la loro conservazione, come l'insorgenza di un contenzioso di carattere giudiziale o stragiudiziale o l'utente non sia stato bannato per qualche violazione). Il tuo indirizzo non sarà impiegato per inviare materiale promozionale e pubblicitario, non verrà fornito a terzi (se non su espresso ordine ed espressa richiesta dell'Autorità Giudiziaria). Successivamente "Bordertown" fa uso di log files nel quale sono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti (Indirizzo IP, Data e Orario di entrata e di uscita). Ti informiamo che i titolari del trattamento di "Bordertown" non sono responsabili per la tua eventuale cessione a terzi di tuoi dati personali e non rispondono di nessun abuso da parte di terzi o comunicazione non autorizzata a terzi dei tuoi dati o delle tue opinioni (anche quelle rientranti tra le categorie elencate all'art. 9 del Regolamento UE 2016/679, ossia dati sensibili come opinioni politiche o orientamento sessuale). Il "personaggio creato" all'iscrizione non è considerato dato personale e pertanto fa parte del gioco nei termini del Regolamento On e Regolamento Off del gioco stesso. "Bordertown" non permette la registrazione di utenti con età inferiore ai 18 anni. Per tale ragione non si applicano le norme comunitarie relative al consenso dei minori di anni 16 in nessun caso.

2] Clausola di manleva: l'utente si assume ogni responsabilità legale sull'uso che fa del materiale contenuto nelle pagine del sito o dei servizi offerti. Chi entra nel sito manleva “Bordertown” e il titolare da qualsiasi obbligo od onere, passato, presente e futuro, di qualsiasi genere e per qualsiasi motivo. Inoltre “Bordertown” non si assume nessuna responsabilità per il contenuto dei testi ospitati nel sito che sono opera degli utenti, pur attuando una stretta sorveglianza sul materiale pubblicato, la responsabilità dei contenuti è unicamente dei rispettivi autori. La deliberata inosservanza di quanto riportato comporterà l'immediato ban dal GdR, in taluni recidivi casi si può ricorrere all'autorità giudiziaria.

3] Invio dei contenuti al gioco: il materiale inviato in termini di corporazioni, statuti, idee e tutto ciò che è inerente al gioco di ruolo "Bordertown", una volta inviato e posto on line non può in nessun modo essere disattivato o reclamato dall’utente o dal gruppo di utenti, che lo hanno ceduto a fini esclusivamente ludici.

4] Web Forcing: nel gioco di ruolo "Bordertown" non serve la lunga permanenza on line. Troppe ore di gioco continuative non portano alcun vantaggio al pg in questione né al player, pertanto si consiglia di non giocare troppe ore consecutivamente e di spezzarle con delle pause atte a riprendersi dal gioco svolto.

5] Tutela Minori: a causa dei suoi contenuti "Bordertown" è vietato ai minori di età. Pertanto, l'accesso e l’iscrizione sono consentiti solo ai maggiori di 18 anni. L'utente autocertifica la propria età all’atto dell’iscrizione. Lo Staff non può essere ritenuto responsabile per eventuali abusi da parte dell'utente o per eventuali mancate sorveglianze nei confronti di minori di età da parte dei genitori o di chi ne fa le veci. L’utente dichiara inoltre che nel suo paese la visualizzazione di materiale per adulti è consentita. Lo Staff non è responsabile di dichiarazioni mendaci.

6] L'utente dichiara inoltre di aver preso visione del Regolamento, come proposto in homepage, di averlo compreso ed accettato in ogni sua parte, e di rispondere a tutti i requisiti richiesti, comprese le eventuali restrizioni di età. La deliberata inosservanza di quanto riportato comporterà l'immediato ban dal GdR, in taluni recidivi casi si può ricorrere all'autorità giudiziaria.
Gioco di ruolo segnalato da Gdronline.com Situazioni di discriminazione Linguaggio scurrile Situazioni di violenza Utilizzo di un sistema di dadi Situazioni di tensione e possibile morte del personaggio Vietato ai minori di 18 anni
Credits | Licenza| Cookie Policy | Social |Contatti

Copyright BORDERTOWN GdR © 2016 - 2018
Gioco di ruolo online | Ambientazione Western/Storica
Ottimizzato a 1024 x 768(+) - Firefox | Chrome

(Hai dimenticato la Password?)